Collectorspace

Scarica Comunicato Stampa LINK Collezione Ramo: Senza Titolo Un’opera su carta di Jannis Kounellis / Istanbul, 10 Giugno – 8 Agosto 2015

Senza Titolo (1976) di Jannis Kounellis consiste in una bruciatura su carta. Usando il fuoco – metafora sia del castigo sia della purificazione – , l’artista produce un buco sulla superficie, permettendo al visitatore di sbirciare attraverso il foglio di carta – materiale utilizzato per l‘opera. Senza Titolo spicca come uno dei primi lavori di Kounellis, artista protagonista dell’Arte povera, il movimento d‘avanguardia che emerse in Italia alla fine degli anni ‘60. Usando sia materiali di origine naturale come terra, sassi, fuoco e oro, sia oggetti trovati come reti, finestre e porte, Kounellis ha lasciato un segno permanente nell’arte contemporanea spingendo il medium della pittura in un nuovo territorio.

Collectorspace espone Senza Titolo dalla Collezione Ramo (Milano, Italia). La collezione è focalizzata sulle opere su carta – sia che si tratti di disegni preparatori o di opere d‘arte autonome – come primaria forma d’espressione. Il collezionista e il suo team hanno scelto come punto di partenza le avanguardie storiche italiane con l‘obbiettivo di documentare i diversi approcci stilistici del XX secolo. La collezione è anche depositaria di cataloghi di mostre e pubblicazioni sugli artisti che permettono di inserire le opere in un preciso contesto relativo alla storia dell’arte, delle mostre e dell’ambito sociale degli artisti che riunisce. Prendendosi la responsabilità di preservare ed esporre opere su carta, la Collezione Ramo cerca di sensibilizzare l‘opinione pubblica riguardo ai notevoli risultati di questo medium spesso trascurato.